Corona in ceramica

La corona, capsula nel linguaggio comune è un manufatto protesico che ricopre totalmente la parte di dente visibile, a seguito di una carie profonda o di una frattura.

Può essere applicata sia su su radice naturale che artificiale (impianto), viene cementata o avvitata e non può essere rimossa dal paziente.

Le corone in zirconio ceramica permettono, rispetto alle corone metallo-ceramica tradizionali, un maggior risultato estetico, grazie alla trasparenza di questo metallo che riproduce in maniera fedele il dente naturale grazie alla diffrazione della luce diversa rispetto a quella di una corona in metallo ceramica.

Le qualità indispensabili di una corona sono: robustezza, estetica e precisione marginale.
Quest'ultima qualità è ottenibile e verificabile solo se il professionista utilizza lo stereo-microscopio nella sua routine.

Preparazione e risultato finale

Faccette estetiche: preparazione

Faccette estetiche: risultato finale